Drago di Cracovia

Il Drago di Cracovia

classicospeciale
  • Sabato 10 Giugno 2017 17:30
sep
  • Domenica 11 Giugno 2017 11:30
sep
  • Domenica 11 Giugno 2017 17:30
sep
  • Sabato 17 Giugno 2017 17:30
sep
  • Domenica 18 Giugno 2017 11:30
sep
  • Domenica 18 Giugno 2017 17:30
sep


"A Cracovia, una bellissima città a sud della Polonia, oltre al re Krakus regna indiscusso il drago Smok. In una scura e lugubre caverna situata sulla collina di Wavel dissemina il terrore divorando qualsiasi creatura vivente osi avvicinarsi alla sua dimora e sputando il fuoco sulla città”. Così un giullare di corte inizia il racconto di questa leggenda polacca.

Nonostante la presenza del Drago, la vita a palazzo procede tranquillamente a parte i battibecchi dei paggi reali, il ranocchio Cracrà e il serpente Visvis e i litigi tra secondogenito Lech e l’erede al trono Krak ma presto l’esasperazione del popolo arriva ad irrompere nelle stanze reali e obbliga il re ad emanare un editto: "Chiunque riuscirà a sconfiggere il Drago Smok potrà sposare la principessa Ladvinka".
Ogni sorta di uomo si presenta per la sfida, ma tutti, anche i meglio armati vengono divorati da Smok. Sembra proprio che Cracovia sia senza speranze, ma poi un uomo mingherlino ma impavido si inventa un piano astuto per sconfiggere definitivamente Smok.


Lo spettacolo è ispirato ad una leggenda popolare polacca ed stato scritto nel 2007 da Caterina Vitiello su commissione dell’Istituto Polacco di Roma.
In scena una voce narrante, burattini, maschere e pupazzi, in un’atmosfera del tutto emozionante.
E’ consigliato al pubblico delle famiglie con bambini dai 6 anni in su ma anche ai più piccoli in grado di sconfiggere draghi in compagnia di un adulto coraggioso.

IL SAN CARLINO - il teatro dei burattini a roma
Viale dei Bambini | Orologio ad acqua | Pincio | Villa Borghese | Roma
Telefono: 06.699.22.117 | Fax: 06.30.85.94.46 | Mobile: 329.29.67.328

Powered by Evermind