Pierino e il Lupo – Gran Galà

SUPER OFFERTA DI PASQUETTA – BIGLIETTI A 10 EURO PER TUTTI

Data e Ora Spettacolo
Sorry. No events to display.

Alcune immagini dello spettacolo

Tariffe al pubblico

Tipologia di biglietto Acquisto online Prenotazione online Acquisto al botteghino
Intero (adulto) 10,00 € xx xx € 11,10 €
Ridotto (bambini da 2 a 14 anni o adulti superiori a 65) 10,00 € xx xx € 11,10 €

Lo Spettacolo

Pulcinella trova in scena una tromba, un contrabbasso e una batteria. Nonostante questi siano dei strumenti che ben poco c’entrano con la musica di “Pierino e il Lupo” inizia lo stesso lo spettacolo.
Di lì a poco arrivano Ruben Rigillo, diretto alla tromba, Andrea Romanazzo che subito impugna il suo contrabbasso e Valerio Toninel che si accomoda alla batteria.
I tre iniziano a suonare ma nulla di quello che si sente somiglia alle melodie di Prokovief, almeno all’inizio. Pulcinella tenta di riportare la messa in scena entro i canoni tradizionali ma i tre musicisti, che affermano di conoscere a memoria l’opera, lo convincono ad andare avanti con questo nuovo e strano stile.
La fiducia di Pulcinella è ben ripagata, le melodie dei personaggi risuonano in teatro accompagnando i burattini, i pupazzi, gli attori che interpreteranno tutti i personaggi della storia.

La Musica

“Musicalmente parlando il trio, composto per l’occasione da tre musicisti provenienti da mondi musicali paralleli, strizza l’occhio alla parte più nord europea dell Jazz.
La contaminazione tra il jazz e la cosiddetta musica colta è ormai storia consolidata, e da questa tradizione il trio prende spunto nella delicata azione di assimilare, smontare e ricostruire le melodie dello spettacolo.
Le musiche di Prokofiev non saranno “jazzate” ma rilette in una chiave nuova e personale sempre rispettando la riconoscibilità e l’autorevolezza del celebre autore.
In questa nuova chiave non mancheranno quindi spazi per le libere improvvisazioni, enunciazioni di temi con il riconoscibile stilema swing e sortite in territori etnici utili a donare all’ascoltatore atmosfere e suggestioni rendendolo, oltre che ascoltatore, partecipe testimone.
Dura è misurarsi con un capitale musicale così importante, ma la ricchezza di un opera così celebre è forse proprio quella di sapersi prestare a nuove letture, e, con permesso, il jazz, si nutre di questo, da sempre.”
Valerio Toninel.

Cast

Narratore: Pulcinella Cetrulo
Pierino: Oliver Reimann
Lupo: Antonio Accardo

Trio Musicale

Tromba: Ruben Rigillo
Contrabbasso: Andrea Romanazzo
Batteria: Valerio Toninel

Disegno luci e tecnica: Camila Chiozza
Scenografie: Manuel Reimann e Roberto Capone
Testi e regia: Caterina Vitiello
Direzione Musicale: Valerio Toninel

Condividi su: