Segui il Teatro Giornale del San Carlino, l’informazione divertente per stare con noi anche a casa.

IL TEATRO GIORNALE DEL SAN CARLINO

Il Teatro non si ferma. Dal San Carlino piccoli spettacoli online per tutta la famiglia
con il Teatro Giornale dei Burattini

Burattini, attori e attrici, musicisti, pupazzi e circensi portano la loro arte a casa tua con il notiziario del buon umore:  scenette, canzoni, racconti, letture, magie con lo scopo di divertirti, intrattenerti e continuare a far sognare i piccoli e grandi spettatori.

EDIZIONE DEL 26 MAGGIO

 

EDIZIONE DEL 22 MAGGIO

Grazie all’affetto del pubblico e alla magia delle condivisioni e dei like la Strega Anguriaccia ha perso potere e si è rimpicciolita, senza i suoi scherzi e senza le sue stregonerie Pulcinella può condurre il suo Teatro Giornale ad aiutarlo questa volta c’è Clara interpretata da Angelica Rosa Puppi che insieme allo Schiacchianoci racconta una sua versione di Cappuccetto Rosso. Torna il quiz indovina la canzone, ascoltate bene e inviate il titolo corretto a info@sancarlino.it il primo a dare la risposta esatta vince un fantastico cd delle Edizioni Sonore con l’audio spettacolo a tutto ritmo di Pinocchio.

EDIZIONE DEL 19 MAGGIO

 

Edizione straordinaria del Teatro Giornale del San Carlino.
Pulcinella deve dare la caccia ovvero cacciare la Strega Anguriaccia dal suo studio e non potrà condurre il notiziario di oggi.
Per fortuna che c’è Arlecchino che è più o meno pronto a sostituirlo, per sfortuna ad aiutare il nuovo presentatore c’è Papericchio che si vanta di essere il peggior regista, tecnico, assistente al mondo…

I servizi di oggi:

🏫  Tutto è pronto a casa Le sette allegre risatelle dove la maestra Gigliola (che somiglia moltissimo alla nostra Camilla Ribechi, chissà se sono parenti o almeno congiunte?) proverà a insegnar qualcosa a Topo Fortunato studente tutt’altro che modello..

☂️  Che tempo fa…nella casa? Un servizio meteo molto simpatico ma un poco inutile del nostro meteorologo Papericchio.

💐 Ilaria Gori di Ilaria Tutorial ci insegnerà a realizzare delle simpatiche e artistiche Tempere Paffute.

Buona visione e buon divertimento!

 

 

EDIZIONE DEL 15 MAGGIO

Siamo arrivati alla 20° edizione del nostro Teatro Giornale un traguardo da festeggiare alla grande se non fosse per l’incursione in studio della Strega Anguriaccia che vuole condurre un notiziario tutto suo…
I servizi:

🐰 Si possono trasformare le notizie che non ci piacciono in qualcosa di bello? Certo che si può se ad aiutarci e a sorprenderci c’è Mago Pipino e la sua magia.

🐺 Il Lupo Lupone che ha sempre più bisogno di un parrucchiere risponde alle curiosità e domande dei piccoli spettatori, questa volta si parlerà di piccole paure, capre e…broccoli.

EDIZIONE DEL 12 MAGGIO

Sono tante le cose che deve fare Pulcinella in questa edizione: salutare i tanti piccoli spettatori, lanciare la nuova canzone da indovinare, rispondere al telefono, lanciare i servizi ma il tempo scorre veloce anche in “squarantena” e Pulcinella deve andare di fretta…forse è andato troppo di fretta e non si è neanche accorto che la Strega Anguriaccia è riuscita ad entrare nel suo studio! Chissà cosa combinerà? I servizi di oggi.

🚾 Pubblicità Porcello: Jimmy e Papericchio pubblicizzano un prodotto utilissimo per tutti i bisogni;
🎭 Pulcinella ci mostra alcune clip di un suo spettacolo, un assaggio di commedia dell’arte di burattini, musica e maschere;
🎶 Nuova canzone da indovinare e nuovo bellissimo premio, il primo a mandare il titolo della canzone a info@sancarlino.it vince un cd delle edizioni sonore del “Flauto Magico di Pulcinella”.

EDIZIONE DEL 8 MAGGIO

 


🍉 Siamo alle solite, Anguriaccia la strega dalla brutta faccia è tornata alla carica, si è piazzata alla porta di Pulcinella e sbraita, batte e urla. Vuole entrare a condurre lei il Teatro Giornale, per farlo è pronta a tutta anche ad ingannare Pulcinella, per fortuna c’è Arlecchino che ha capito l’inganno e avverte il suo amico Pulcinella che ora potrebbe condurre con tranquillità se non fosse che… il Teatro Giornale è già finito. Speriamo che la prossima edizione sia più tranquilla e che Anguriaccia si decida a fare un Tg tutto suo.

Il servizio di oggi:

🖍️ Francesco Picciotti ci porta nel suo magico laboratorio Divisoperzero dove ha creato un magnifico “Cartoncino animato” con la storia di Cappuccetto Rosso.

 

EDIZIONE DEL 4 MAGGIO

Una puntata dove gli adulti sbagliano e i bambini ci raccontano storie e ci fanno sognare, una puntata che ci fa capire l’importanza di ascoltare i più piccoli e che dalle loro può nascere qualcosa di spettacolare. Ascolta anche Pulcinella, che nonostante sia nato intorno al 1500 è ancora un giovincello, se hai indovinato il titolo della canzone del suo quiz non lo chiamare al telefono che già squilla tantissimo ma scrivi a info@sancarlino.it (se vuoi ascoltare la canzone da indovinare la trovi nella 16° Puntata).

I nostri servizi:

🎨 Patricia Amable ci mostra la sua arte e le creazioni del suo atelier fantastico.

🐢 Angelica e Schiaccianoci ci raccontano la favola della lepre e della tartaruga

🎸 Il nostro menestrello Francesco Manfredi ci delizia con una sua versione fresca fresca dell’ Inno alla Gioia

 

EDIZIONE DEL 1 MAGGIO

Pantalone, Arlecchino e Pinocchio armati di videochiamata stanno preparando uno scherzo a Pulcinella, vogliono disturbarlo durante il Teatro Giornale, come se il famigerato “tefelono” non lo facesse “uscire pazzo” abbastanza così tra “sguilli” e pernacchie il povero conduttore non riesce a mandare la canzone per il suo quiz “Indovina il titolo” per fortuna che grazie alla Magia del Teatro, canzone e servizi partono da soli.

I servizi

👩‍🍳 Emanuela Vittori in arte Ciccio ci porta nella sua cucina per presentarci una dolce e gustosa ricetta da preparare con facilità e allegria.

🧩 Ilaria Gori con il suo tutorial ci spiega come creare un artistico e personale puzzle rotante.

🏆 Se hai indovinato la canzone alla fine dela puntata mandaci una mail con titolo a info@sancarlino.it , il primo a mandarci la risposta esatta vince un biglietto omaggio per un nostro spettacolo.

🐺 📯 Il nostro simpatico Lupo Lupone aspetta le vostre lettere, disegni, dediche, poesie, domande e curiosità, scrivigli a info@sancarlino.it

💖 Al tuo bambino è piaciuto il nostro video? Se lo condividi sui social o via whatsapp potrà arrivare al cuore di altri bambini rendendo felici loro e anche noi burattini e burattinai.
Grazie da tutto lo staff del San Carlino.

EDIZIONE DEL 28 APRILE

 

📣 In questa puntata abbiamo introdotto la pubblicità, siamo sicuri di aver fatto cosa gradita, non ti preoccupare “pubblicizzeremo” solo prodotti di qualità e che superano il controllo simpatia.
Se vuoi puoi farci anche tu un poco di pubblicità, è facile, utile e veloce, basta cliccare sul tasto condivi, pochi secondi che per noi vogliono dire tanto.

Grazie <3

Ed ora, spazio alla puntata:

🎁 Pulcinella oggi è in vena di fare gli auguri di buon compleanno, non solo a chi compie gli anni, ma anche a chi compie il mese, il giorno e ora e allora buon complemese, complegiorno e compleora a tutti!
Festeggiamo insieme con i servizi dei nostri inviati più che speciali:

💮 Come finisce la storia del Brutto Anatroccolo? Ce lo racconta il nostro tenero Pollicino

🐁 Topo Fortunato ha consegnato il compito alla maestra Gigliola, questa volta doveva scrivere un tema, siamo sicuri che anche questa volta stupirà la sua povera insegnante, che ormai sembra aver perso la pazienza e le speranze.

EDIZIONE DEL 24 APRILE

🛫 Il porcellino grande e sapiente vuole leggere le strazianti poesie di Tristano de’ Noiosi ma per fortuna viene interrotto da un aereo!

✍️ Pulcinella è felicissimo perché il suo padrone Pantalone vuole farlo lavorare, è felice non tanto per il lavoro ma perché può affrofittarne per fare un bello scherzetto al suo padrone.

👵 Il Lupo Lupone risponde alle lettere ma dal suo stomaco qualcuno sembra protestare.

 

EDIZIONE DEL 21 APRILE

✒️ Pantalone deve scrivere una importantissima lettera e ordina a Pulcinella di farlo, prova a dettargli il testo tramite videochiamata ma l’operazione risulta tutt’altro che facile, complice un Pulcinella in vena di scherzi.

🦆 Pollcino racconta la prima parte della storia del Brutto Anatroccolo.

🎵 Torna il concorso Indovina la Canzone: durante il Teatro Giornale si sentirà una allegra canzone, il primo ad indovinare il titolo e a scrivere a info@sancarlino.it vince un biglietto omaggio per il San Carlino.

EDIZIONE DEL 18 APRILE

💻 Una nuova rubrica irrompe nel Teatro Giornale del San Carlino, è “Favole in Videochiamata” ideata da CHek che racconterà una favola ad un fortunato spettatore, la favola scelta è i Tre Porcellini e il bambino estratto è…Un Porcellino!??! Uhm…Forse è meglio cambiare storia per evitare brutte figure, peccato che il nostro narratore al momento, sarà l’emozione, non ne ricorda altre.

🕊️ Dalla sua casa piena di trucchi e senza inganni Mago Pipino ci mostrerà il potere della parola e come da un foglio bianco può nascere la speranza e la bellezza.

 

EDIZIONE DEL 14 APRILE

Anguriaccia la strega dalla brutta faccia in barba a tutti i divieti è alla porta di Pulcinella, urla e sbraita chiedendo al padrone di casa di farla entrare.
Tutti vogliono partecipare al Teatro Giornale del San Carlino, è vero che il TG è aperto a tutti, ma sicuri che far entrare una Strega sia una buona idea? Sopratutto perché in questo periodo nessuno se ne può andare in giro nemmeno le streghe, per fortuna che gli amici del Teatro, quelli belli, buoni e bravi se ne stanno a casa e anche dalle loro stanze mostrarci la loro arte.

I Servizi:

🥜 L​a nostra piccola grande attrice e danzatrice Angelica nei panni di Clara insieme a Schiaccianoci racconta la favola de “La Cicacale e le Formiche”.

🖌️ Vera e Michele, la mamma e il papà di Pulcinella ci portano nel loro laboratorio per farci conoscere gli strumenti del burattinaio.

 

EDIZIONE DEL 10 APRILE

 

Pulcinella è uno dei servi più famosi, ma anche lui è padrone di qualcosa: del suo celebre bastone che serve appunto a picchiare i padroni, in mancanza di Pantalone, di Balanzone, di un Guappo il bastone si mette a picchiare il padrone a lui più vicino ovvero Pulcinella.
Mentre Pulcinella cerca di scappare riceve la videochiamata del suo amico Arlecchino è si molto tecnologico ma anche smemorato, infatti si è dimenticato cosa voleva dire a Pulcinelle e quindi attacca subito.

I Servizi di Oggi:

🎩 Mago Gigi Speciale ci fa divertire con la sua magia, ma nemmeno lui è immune agli scherzi dei suoi oggetti.

🐭 Topo Fortunato segue le lezioni a distanza, viene interrogato da Gigliola la maestra di scuola, avrà studiato o farà perdere la pazienza alla maestra anche questa volta?

EDIZIONE DEL 7 APRILE

Un Pulcinella canterino in vena di proposte dopo aver lanciato un nuovo quiz, prova a presentare il Teatro Giornale ma viene continuamente interrotto da un “tefelono” in vena di scherzi.

I SERVIZI:
🧙‍♀️ La principessa Raperonzolo doveva tornare in scena questo weekend, purtroppo è ancora bloccata nella torre con la terribile Strega Anguriaccia, niente paura! Il principe riuscirà a salvarla con l’aiuto della musica del menestrello Manfredi.

🤔 La custode del mondo dei ricordi manda un saluto a tutti i bambini e le bambine e ci da un buon consiglio…

 

EDIZIONE DEL 3 APRILE

 

In questa nuova puntata del Teatro Giornale il nostro direttore conduttore è un poco stanco, visto che a casa sua pensa bene di schiacciare un pisolino, anche se c’è un notiziario da mandare avanti. Per fortuna i suoi sogni sono molto simili ai servizi che devono andare in onda oppure è lui che sogna i servizi veri e propri, oppure noi vediamo i servizi e lui poi li sogna? Fatto sta che il Teatro Giornale va avanti grazie ai contributi degli ospiti “da sogno”:

🎸 Massimiliano Maiucchi ci porta nel suo mondo animato fatto di filastrocche e rime.

🎭 Vera e Michele, la mamma e il papà di Pulcinella ci fanno conoscere i burattini creati e curati da loro.

 

EDIZIONE DEL 31 MARZO

 

 

Il conduttore Pulcinella Cetrulo è alle prese con la tecnologia, nel suo computer c’è un aiutante vocale che ha il compito di ricordargli come condurre bene la trasmissione, solo che Pulcinella non sa bene come usarlo, infatti non sa di non averlo nemmeno acceso e che le voci che sente sono quelle dei suoi amici Arlecchino e Lupo che lo hanno chiamato perché sentono la sua mancanza e anche per fargli notare che il Teatro Giornale è già iniziato e lui non se ne è nemmeno accorto e che deve sbrigarsi a lanciare i servizi:

📚 Francesco Picciotti da Divisoperzero legge un bellissimo libro pieno di suoni stranissimi e personaggi tenerissimi intitolato “Tararí Tararera” e scritto da Emanuela Bissolati.

🐺 Il Lupo Lupone risponde alle tante lettere, email, disegni, messaggi whatsapp inviate dai bambini, e qualche genitore. Lo fa a modo suo, con tanta simpatia e senza spaventare.

👍 Se il video ti è piaciuto condividi su facebook, whatsapp, gruppi, megafoni, facciamo arrivare il San Carlino in tutte le case.
Se non ti è piaciuto scrivici e dacci dei consigli, richiesti, critiche, faremo meglio la prossima volta.

Buona giornata da tutto lo staff del San Carlino.

 

 

EDIZIONE DEL 27 MARZO

Nello studio casalingo di Pulcinella c’è molta agitazione, la colpa è del bastone che in astinenza da lavoro “è uscito pazzo” e non avendo altri burattini da colpire se la prende con il suo padrone Pulcinella che non può far altro che scappare. Per fortuna che il Teatro Giornale può andare avanti grazie ai contributi degli inviati speciali:

🎨 Patricia Amable dal suo atelier Fantastico ci mostra un momento di creatività pittorica.

🔼 Daniele Antonini ci racconta una bellissima storia con il solo aiuto di un fazzoletto di stoffa rosso.

EDIZIONE DEL 24 MARZO

Dal suo studio domestico Pulcinella presenta il Teatro Giornale del San Carlino, in questa edizione si lascia andare al ricordo di quando era poco più di un pulcino e già faceva gli scherzi ad un piccolo Arlecchino.

Gli inviati accasati di oggi sono:

🌼 Pollicino ci legge una poesia di Gianni Rodari sulla primavera

🎪 Emanuela Vittori nei panni di Ciccio del Carnevale degli Animali che da buon clown bianco ci fa delle raccomandazione “serie” sul come comportarsi in questi giorni.

 

EDIZIONE DEL 20 MARZO

Pulcinella Cetrulo conduce direttamente dalla sua baracca domestica, dove purtroppo ha un po’ di problemi “tecnici” di natura siparistica.
A fargli compagnia c’è il suo celebre bastone mazzolamariuoli, il quale è un po’ di tempo che non bastona più nessuno, in attesa di trovare un volontario fa un po’ di scherzi a Pulcinella che tra un sipario ribelle e un bastone spiritoso non può far altro che lasciare la parola agli inviati.

I SERVIZI

🦁 Il Maestro Oderigi Lusi è in casa ad ascoltare 24 ore su 24 la Marcia del Leone innamorato, perché a Leo manca tanto la sua leonessa.

🐺 Il Lupo Lupone dal suo divano risponde alle lettere dei suoi fan e dei bambini curiosi.

EDIZIONE DEL  17 MARZO

 

In questa edizione del Teatro Giornale:

🏠 Pulcinella Cetrulo, se il telefono smette di fargli gli scherzi, ci invita a scoprire gli angoli più nascosti della casa.

🧼 Il menestrello Francesco Manfredi ci ricorda l’importanza della pulizia grazie ad una bella canzoncina da cantare insieme.

🐁 Camilla Ribechi in compagnia del Topo Fortunato mettono in scena una divertente e istruttiva filastrocca di Gianni Rodari.

 

 

EDIZIONE DEL 13 MARZO

 

 

(NB. vvisiamo che Pulcinella è davvero a casa, anche lì ha una baracca tutta sua e non a teatro, diamo tutti il buon esempio)

Teatro Giornale del San Carlino

Messaggio a reti social unificate dal nostro Pulcinella Cetrulo.Ecco il primo servizio del nostro speciale Teatro Giornale che ci aggiorna su cosa stanno facendo i burattini del San Carlino in questo momento così particolare e delicato.Non solo un aggiornamento ma anche buoni consigli efficaci dal nostro amato capocomico.Restiamo aggiornati, restiamo allegri, restiamo a casa #restiamoacasa così #riusciamomeglio(NB. vvisiamo che Pulcinella è davvero a casa, anche lì ha una baracca tutta sua e non a teatro, diamo tutti il buon esempio)

Pubblicato da TEATRO SAN CARLINO – il nuovo teatro dei burattini a roma su Martedì 10 marzo 2020

 

MESSAGGIO DAL PORCELLINO GRANDE!
(video registrato prima delle ultime restrizioni)

Jimmy 1/3 dei Tre Porcellini ci teneva a mandare un messaggio a tutti i piccoli (e anche grandi) spettatori che non vedevano l’ora di vedere
I TRE PORCELLINI Al San Carlino.
Come potete immaginare 𝐥𝐞 𝐫𝐞𝐩𝐥𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐝𝐢 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨 al momento sono 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐞 𝐚𝐧𝐧𝐮𝐥𝐥𝐚𝐭𝐞  ma l’appuntamento è solo rimandato! Non appena le condizioni miglioreranno i Tre Porcellini, il Lupo, i narratori e il musico vi porteranno nel magico mondo delle favole.

Lo spettacolo dei Porcellini…Ci sarà un'altra Volta.

Jimmy 1/3 dei Tre Porcellini ci teneva a mandare un messaggio a tutti i piccoli (e anche grandi) spettatori che non vedevano l'ora di vedere I TRE PORCELLINI Al San Carlino. Purtroppo 𝐥𝐞 𝐫𝐞𝐩𝐥𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐝𝐢 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐰𝐞𝐞𝐤𝐞𝐧𝐝 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐞 𝐚𝐧𝐧𝐮𝐥𝐥𝐚𝐭𝐞 a seguito del decreto del 4 marzo 2020 ma l'appuntamento è solo rimandato! Tutto lo staff di burattini, pupazzi e umani si sta organizzando per capire i modi e i tempi di una riapertura, non vediamo l'ora di riprendere a raccontarvi le nostre storie.

Pubblicato da TEATRO SAN CARLINO – il nuovo teatro dei burattini a roma su Venerdì 6 marzo 2020

Condividi su: